Vignettae Reportage: Mostre Heroes Comic Con Madrid 2018

Scritto da Luca Vivi :: [Giovedì, 11 Ottobre 2018 16:33]
Se siete qui spero abbiate letto questo articolo in cui vi ho parlato in maniera più o meno approfondita dell’Heroes Comic Con di Madrid. In quest'altro voglio invece concentrarmi solo sulle mostre presenti, che ho fotografato e documentato per voi. Le descrizioni che leggerete sono tradotte dal sito ufficiale. Le esposizioni erano 4, con un discreto spazio a disposizione. Per vedere le immagini nelle loro dimensioni originali vi basterà aprirle.
 
0
 
Exposición de obras del artista Javier Arrés
(Esposizione delle opere dell'artista Javier Arrés)
 
Montagne russe, città di fantasia, colori al neon, grattacieli, barche e scherzi, così sono le illustrazioni e i Giochi Visivi di Javier Arrés. Animazioni complesse e disegni aggrovigliati e pieni di dettagli, di quelli che hanno bisogno di grande abilità, immaginazione e pazienza.
Premiato con il People’s Choice Award 2017 per l’illustrazione che consegna Creativepool, artista internazionale invitato al Noise - GIF Fest 2017 a Singapore e con clienti come il New York Times, Javier ci presenta le sua migliori opere in questa mostra che combina le sue impressionanti illustrazioni originali in bianco e nero a grande formato con tutte le sue gif animate ad effetto ipnotico.
1
2
3
4
5
6
Sito: https://javierarres.wordpress.com/
Instagram: https://www.instagram.com/javierarres/
 
El Arte de lo sublime y lo terrible por Fran Galán
(L'arte del sublime e terribile per Fran Galán)
 
“Goya, Lo Sublime Terrible” si immerge nella mente del maestro con una semplice premessa: e se i mostri e gli spettri che appaiono nella sua opera fossero apparsi anche nella sua vita? Traslare le chiavi del linguaggio pittorico di Goya nel linguaggio dei fumetti è stata la grande sfida di questa graphic novel. Tradurre le pennellate ad olio o gli acquerelli in digitale, e allo stesso tempo dar loro coerenza narrativa, è stato un gran lavoro, come la propria storia.
798 
Mitología Surrealista Psicográfica por Lázaro Totem
(Mitologia surrealista psicografica per Lázaro Totem)
 
Làzaro comincia la sua carriere a diciassette anni, quando suo padre disegnatore pubblicitario lo fece entrare nel suo studio per la formazione in questa professione. Pertanto, coltiva l’apprendimento dell’arte, il disegno e le tendenze artistiche e influenze fantastiche dei grandi disegnatori europei dell’epoca tra altri stimoli.
La sua opera di tutto ciò che si crea e distrugge, mostrando le paure e le inquietudini dell’essere umano dall’inizio dei tempi. Mescola elementi della sua mitologia creata dagli anni novanta con i suoi diversi studi nelle differenti aree dell’arte e nelle altre discipline.
10
11
12
13
25 Aniversario de los autores españoles en Marvel
(25 Anniversario degli autori spagnoli in Marvel)
 
Marvel arriva a Heroes Comic Con Madrid quest’anno con il fine di celebrare in grande stile il 25esimo anniversario dello sbarco degli autori spagnoli nel fumetto supereroistico americano. Siamo giunti ad un accordo con FNAC e Panini España al fine di omaggiare non solo i pionieri, ma tutti i fumettisti che con il loro straordinario lavoro e talento hanno trionfato a livello mondiale. La Spagna apprezza la Marvel dagli anni settanta e per questo non sorprende che oggi alcuni fumettisti spagnoli siano al lavoro sulle collezioni più importanti della Marvel.
14
1516 
Esposizione Tavole Originali Carlos Giménez
18
19
20
Luca Rago
Categorie Articoli

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna